Incentivare l'amicizia fra USA e Toscana

attraverso attività culturali, sociali ed educative

A 18 anni Pier Luigi Cecioni è andato alla Emory University, in Georgia, con una borsa di studio del Rotary Club. Dopo quattro anni ha conseguito una laurea in matematica alla University of South Florida, a Tampa, dove si era trasferito. Ha proseguito gli studi matematici all’Università di Lund in Svezia e si è poi laureato in Economia e Commercio all’Università di Firenze.

Ha tradotto dall’inglese e dal francese dozzine di libri per alcune delle principali case editrici italiane. Ha scritto cinque libri sui personal computer – uno best-seller italiano per diversi mesi – e numerosissimi articoli. E’ stato editore e direttore di riviste a distribuzione nazionale, di musica classica, bridge, natura, agricoltura, pesca. E’ stato anche editore della famosa rivista di lavori femminili Tuttouncinetto. Per otto anni ha pubblicato e diretto Italy America, l’organo dall’Associazione Mazzei, “madre” dell’Associazione Toscana Usa.

Da molti anni Cecioni si occupa di arte contemporanea a stretto contatto con artisti, critici, gallerie e istituzioni di livello internazionale. Ha pubblicato diversi libri, soprattutto cataloghi, di arte contemporanea. E’ presidente dell’associazione Spazio X Tempo, incentrata sull’attività artistica di Marco Bagnoli e con sede nel suo spettacolare studio a Montelupo Fiorentino.

E’ stato presidente per tredici anni dell’orchestra Florence Symphonietta che ha accompagnato in concerti anche a New York e Pyongyang..

Come consulente economico-finanziario, Cecioni è stato ed è coinvolto in progetti commerciali e culturali in Italia e fra imprese italiane ed estere, specialmente statunitensi.

Dal 2006 commercializza arte della Corea del Nord, un paese che, uno dei pochi occidentali, ha visitato molte volte. Nel maggio 2007 ha prodotto, a Genova, la prima grande mostra nordcoreana in Occidente, inaugurata dall’ex-premier Lamberto Dini che nel 2000, in qualità di ministro degli Esteri aveva stabilito i rapporti diplomatici fra Italia e Corea del Nord. In particolare, Cecioni è referente in Occidente del Mansudae Art Studio di Pyongyang, probabilmente il più grande centro di produzione artistica al mondo.

Cecioni è considerato uno dei massimi esperti di arte nordcoreana, soprattutto dei suoi aspetti economici, ed è stato intervistato da organi di informazione quali CNN, CBS, New York Times, Vice, NHK, BBC, Wall Street Journal, Le Monde e simili. Ha organizzato molte mostre, anche nella convinzione che l’arte può essere un valido strumento di conoscenza del paese più chiuso al mondo e quindi uno strumento di pace.

Questa attività è attualmente molto condizionata dalle sanzioni imposte dalle Nazioni Unite nei confronti della Corea del Nord, che comprendono, inopinatamente, anche la sua arte. Naturalmente Cecioni agisce nel rispetto di tali sanzioni.
Cecioni è membro del Consiglio direttivo di Toscana Usa fin dalla fondazione e prima è stato, per molti anni, nel consiglio direttivo dell’Associazione Mazzei da cui la Toscana Usa è derivata.

Presentazione TAA Onlus

CLICK TO OPEN

TAA Eventi

Social Network

youtube facebook

Cerca nel sito

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile sul nostro sito web.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente ne accetta la trasmissione sul proprio dispositivo. Per saperne di piu'

Approvo

Informativa Cookies

 

Informativa ai sensi dell'art. 13 del d.lgs. n. 196/2003 (c.d. codice privacy)

Ai sensi dell’art. 13 del Codice Privacy ed in ottemperanza alle prescrizioni del Provvedimento 229/2014 del Garante per la Protezione dei Dati Personali, si informa che il presente sito utilizza le seguenti tipologie di cookie (ossia dei piccoli file di testo che i siti visitati inviano al tuo device, dove vengono poi memorizzati al fine di essere ritrasmessi agli stessi siti alla visita successiva):

 

Cookie tecnici

Quei cookie strettamente necessari per permettere:

La navigazione e fruizione del sito web (permettendo, ad esempio, di autenticarsi per accedere ad aree riservate, "cookie di navigazione o di sessione");

La raccolta di informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso ("cookie analytics");

La navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio, la lingua, i prodotti selezionati per l'acquisto, "cookie di funzionalità") al fine di migliorare il servizio reso allo stesso.

Tali cookie sono installati direttamente da questo sito e poiché non vengono utilizzati per scopi ulteriori rispetto a quelli funzionali sopra descritti la loro installazione non richiede il tuo consenso.

 

Cookie di profilazione di terze parti
Tali cookie sono installati da soggetti diversi da questo sito e l’installazione degli stessi richiede il tuo consenso; in mancanza gli stessi non saranno installati.

Ti riportiamo quindi di seguito i link alle informative privacy delle terze parti dove potrai esprimere il tuo consenso all’installazione di tali cookie evidenziando che, laddove non effettuassi alcuna scelta e decidessi di proseguire comunque con la navigazione all’interno del presente sito web, acconsentirai all’uso di tali cookie.

Google+ - Informativa: http://www.google.com/intl/it_it/policies/technologies/types/
Facebook - Informativa: https://www.facebook.com/help/cookies/
Twitter - Informativa: https://support.twitter.com/articles/20170519-uso-dei-cookie-e-di-altre-tecnologie-simili-da-parte-di-twitter
YouTube - Informativa: https://www.youtube.com/static?template=privacy_guidelines&gl=IT

 

Gestione dei cookie e configurazione dei browser

L'utente può decidere se accettare o meno i cookie utilizzando le impostazioni del proprio browser.

Attenzione:
La disabilitazione totale o parziale dei cookie tecnici può compromettere l'utilizzo delle funzionalità del sito.

La disabilitazione dei cookie “terze parti” non pregiudica in alcun modo la navigabilità.

L'impostazione può essere definita in modo specifico per i diversi siti e applicazioni web. Inoltre i migliori browser consentono di definire impostazioni diverse per i cookie “proprietari” e per quelli di “terze parti”.

A titolo di esempio, in Firefox, attraverso il menu Strumenti -> Opzioni -> Privacy, è possibile accedere ad un pannello di controllo dove è possibile definire se accettare o meno i diversi tipi di cookie e procedere alla loro rimozione.

    Chrome: https://support.google.com/chrome/answer/95647?hl=it
    Firefox: https://support.mozilla.org/it/kb/Gestione%20dei%20cookie
    Internet Explorer: http://windows.microsoft.com/it-it/windows7/how-to-manage-cookies-in-internet-explorer-9
    Opera: http://help.opera.com/Windows/10.00/it/cookies.html
    Safari: http://support.apple.com/kb/HT1677?viewlocale=it_IT

 
Fermo restando quanto precede, informiamo che l’Utente può avvalersi di Your Online Choiceshttp://www.youronlinechoices.com. Attraverso tale servizio è possibile gestire le preferenze di tracciamento della maggior parte degli strumenti pubblicitari. E' possibile pertanto utilizzare tale risorsa in aggiunta alle informazioni fornite dal presente documento.